newsgames - teoria dei games come notízie Blog do NewsGames Blog dos NewsGames
Busca
logo_news

11 de outubro de 2014

L'avvio su Apple Store del primo volume della serie Teoria dei NewsGames

Dopo la pubblicazione nel nostro fan Amazon può seguire il nostro lavoro presso l'Apple Store. Già è in vendita su iTunes Store la versione inglese del nostro primo e-book di quattro volumi della serie Teoria dei NewsGames - games come emulatori notizie. Il materiale è stato diviso su questioni di ricerca, narrazione, impatto sociale e la meccanica. Il primo volume si basa sulla ricerca della tesi Giochi Emulatori dell'informazione (2009). Questa edizione disegna una linea temporale sulla storia della console, titoli multimediali e giochi dal punto di vista delle informazioni di gioco. Il documento descrive inoltre la base teorica di notizie basato giochi e porta un progetto di proposta di un nuovo modello di giornalismo online riprodotto e consumati dalle piattaforme ludo-informativo. Nel corso di questo e-book cerchiamo di demistificare il mondo dei videogiochi demonizzato e sostenere l'idea che i giochi sono le migliori piattaforme per l'apprendimento, le informazioni e aumentare la nostra capacità cognitiva. Nei prossimi giorni, l'Apple Store porrà in vendida la versione in portoghese del e-book. Dal 2012 già sono in vendita su Amazon Store le versioni italiano, inglese e portughese.

8 de junho de 2014

Chiudendo sale di cinema per giocare azione sociale della città su NewsGames

Può sembrare follia di qualcuno all'estero! Ma in Europa, Stati Uniti e Giappone è già abbastanza comune affittare sale di cinema per gli appassionati di videogiochi. Qui in Italia la novità comincia a prendere sul serio. Niente di stratosferico quando un genitore decide di affittare una stanza solo cinema per festeggiare il compleanno del figlio. Tecnicamente, non è complicato. Basta collegare la console di gioco al proiettore cinematografico con un cavo HDMI e la festa è completa. Accanto a loro ospiti, il festeggiato può giocare ai tuoi giochi preferiti su uno schermo gigante con una qualità sorprendente. Tuttavia, l'intuizione di trasformare le sale di cinema in uno spazio cossolução problemi sociali della città avvenuto durante la visione di nessuna narrazione meno bizzarra di Don Hemingway, film britannico interpretato da Jude Law. Troppo lontano da ciò che stava accadendo sullo schermo, viaggiava nella possibilità di utilizzare schermi di cinema come interfaccia di realtà aumentata della mia propria città. Quello che in un primo momento può sembrare qualcosa di qualcuno che non ha nulla a che fare nella vita, nasconde il desiderio di coloro che ancora lottano per ottenere la loro città indietro (qualsiasi città socialmente assediata serve come base narrativa). Quel tipo di posto dove il cittadino medio è rispettato e considerato anche l'autorità politica attraverso di NewsGames. In Spagna, hanno allestito sale di cinema con una serie di postazioni per videogiocare contigue, proiettate anche sul grande schermo per sfide multiplayer dal sapore collettivo. In una sala ci sono 50 postazioni dotate di schermo lcd 17 pollici e joystick. A parte l’audio ovviamente in 7.1 ci sono anche luci laser e nebbia artificiale che creano atmosfera da hardcore gamer. I videogame sono di tutti i tipi: dagli arcade di guida, agli actions, agli sportivi e gli immancabili sparatutto. Cosa resta del classico cinema? Gli orari prestabiliti e il biglietto ( molto inferiore a una proiezione cinematografica) del costo di 1,90 euro. Allora cosa cambia usare NewsGames sulle sale di cinema? Per la prima volta, il grande schermo film perderebbe il suo fascino di intrattenimento alienante e funzionerebbe anche come interfaccia per i giocatori sociali. La avant première sarebbe una sorta di giorno 'D della reconquista della città perduta' di divari sociali. 

18 de março de 2014

Nuovo e-book avvia la narrativa della Notizia 3D e dei Droni NewsGames

La Notizia 3D è il nostro obiettivo principale con il rilancio di eBook [NewsGames: Teoria Generale Applicata dei Giochi basati in Notizie - Creano le basi narrativi di un nuovo Modello di Giornalismo Online]. Questa è lo secondo volume della serie Teorie dei NewsGames, prodotti dalle giornalisti brasiliani G. Augusto Seabra e Luciene A. Santos. In questo versione online vi presentiamo il contorno di questo nuovo modello di giornalismo. Il titolo didattico, la serie è stata suddivisa in quattro edizioni: Ricerca, narrativi, Meccanica e Impatto Sociale, e questi ultimi due saranno pubblicati in seguito. Questa rottura è necessaria per facilitare la comprensione di questa nuova forma di contenuto media publishing. Oltre al contenuto di ricerca, la nuova pubblicazione riporta anche articoli pubblicati da noi sul sito Webinsider. Inoltre, sono stati utilizzati testi originali disponibili sul Blog Ndei ewsGames, in funzionamento dal 2009. Durante la compilazione del eBook eseguito il lavoro di editing e la ricerca di materiale complementare. -Durante la compilazione del eBook eseguito il lavoro di editing e la ricerca di materiale complementare. Come grande novità, vi presentiamo la notizia 3D come stile discorsivo più opportuno raccontare notizie piattaforme ludo-informativo, dalla struttura dei fondamenti teorici di un nuovo Modello di Giornalismo Online. Mentre in due dimensioni (2D) notizie tradizionale viene modificato, la notizia in NewsGames viene prodotta, consumata e riprodotti tridimensionalmente (3D) - i chiamati NewNews. L'altra novità è o avvio del giornalismo prodotto dal droni - i chiamti Droni NewsGames. Legge più in Portoghese. Acquisti il nostro eBook su sito Amazon.

15 de dezembro de 2013

Manifesto dei NewsGames: videogiochi come disciplina o compulsione 3

Il gioco GTA V è rotto i record di vendita dal suo rilascio, secondo il Guinness. Il che attira maggior l'attenzione non è propriamente il record di prodotto di intrattenimento con maggiore vendita entro 24 ore e aver raggiunto velocemente la cifra di 1 miliardo di dollari di vendite, ma la vendita sproporzionata di un prodotto cui contenuto è basato su puro violenza urbana. Anche se costano così tanto, il gioco non offre quasi nulla in cambio (oltre al divertimento in sé), per giustificare l'alto investimento in acquisto di consoli e titoli di gioco. Questo fenomeno rivela come i brasiliani (e questo accadono anche ai giocatori di tutto il mondo) sono disposti a sborsare ingenti somme per giocare. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, "questi giochi non offrono in cambio di poco o nessun beneficio oltre divertente in sé." La provocazione è del design del gioco, Keith Burgun, autore del libro 'Game Design Theory: una nuova filosofia per capire i giochi.' Guarda il Manifesto dei NewsGames I Egli non è solo in questo! Quando abbiamo proposto la teoria dei NewsGames, ripensiamo i videogiochi come piattaforma ludo-informativa: un luogo dove questioni sociali importanti sono discusse in formato di narrativi di giochi. Nonostante le dure critiche ai videogiochi, vogliomo ribadire che non abbiamo nulla contro il gioco essendo digitale. In realtà, credo che i computer hanno un potenziale incredibile per lo sviluppo di giochi. Quando adottiamo un atteggiamento 'anti-videogame ', in realtà, stiamo ribadendo che siamo contrari al modello narrativo attualmente adottato da giochi commerciali. Niente piú! Guarda il Manifesto dei NewsGames II.

9 de dezembro de 2013

Manifesto dei NewsGames: 25 punti differenziano NewsGames di giochi 2

Ora è ufficiale: il casinò vince sempre! E il che E il che rivelano il proprio database dei casinò americani. Un calcolo fatto dal Wall Street Journal, sulla base di un ampio corpus di dati ha stabilito che la regola degli vittorie negoziati è più reali che immaginano i giocatori. Fino ad allora non era noto pubblicamente algoritmo per vincere sempre alla roulette e blackjack. Dopo tutto, il 2,8% dei giocatori (i cosiddetti grandi perdenti) producono la metà delle entrate da casinò. Il sondaggio WSJ è stato reso possibile attraverso i dati forniti dalla società di scommesse onl ine Bwin.Party. Dunque, allora proponiamo il concetto di giochi dopo le partite (games after games). Perchè giochi basati in informazioni e notizie non sono più giochi! Né la storia come disciplina in grado di coprire l'immediatezza delle orme della cultura umana online. A sua volta, i giochi come le notizie riscattano lo status di notizia prima della glamorization della informazione da parte del giornalismo spettacolarizzato. Non a caso sono ancora in vendita nei portali di notizie come um prodotto estetizzato. Dopo tutto, notizie come un bene sociale non sono un prodotto per la vendita, ma delle contenuti da condividere. In seguito, 25 punti del manifesto che cercano di differenziare NewsGames dei videogiochi creati solo come intrattenimento:

1- Giochi sono solo affari, NewsGames sono agenti aggregatori di valori sociali
2- Giochi sono ancora giocattoli, NewsGames sono piattaforme ludo-informative 
3- Giochi demonizzano la parola gioco, NewsGames superano notizie di contenuto vuoto 
4 -Giochi sono divertimento in sé, NewsGames sono monete degli scambi sociali 
5 - Giochi esplorano più azioni fisico- motoria, NewsGames elevano il nostro status cognitivo 
6 - Giochi generano effetti sociali limitati, NewsGames sollevano nostra cognizione sociale 
7 - Giochi usano ancora le mappe chiuse, NewsGames emulano mappe interattive aberti 
8 - Giochi sono ancora giochi, NewsGames erigeranno un nuovo modello di giornalismo online
9 - Giochi si basano sulla narrativa classici, NewsGames in notizie mappati 
10 - Giochi utilizzano storia millenari, NewsGames mettere il cittadino al centro della narrazione 
11 - Giochi esplorano l' universo fantastico, NewsGames il futuro della civiltà umana 
12 - Giochi usano i social network per intrattenere, NewsGames usano sociabilità per coinvolgere 
13 - Giochi sono ancora semplici vassoi, NewsGames sono visore dati sociali 
14 - Giochi sono divertenti, NewsGames aiutano a capire, coinvolgere, discutere, decidere 
15 - Giochi sono arene di dispute, NewsGames sono piattaforme di azione collaborative 
16 - Giochi possono portare alla dipendenza, NewsGames creare consapevolezza politica
17 - Giochi promuovono azioni personali, NewsGames emulano azioni a favore della collettività 
18 - Giochi possono alienare, NewsGames aumentano impegno sociale con il locale 
19 - Giochi sono atti di espressione culturale, NewsGames sono atti di libertà di informazione 
20 - Giochi giocano con tecniche di occultamento, NewsGames giocano con piena trasparenza 
21 - Giochi sono auto-referenziale, NewsGames ridimensionano la struttura di potere sociale 
22 - Giochi nutrono desideri di ricompensa, NewsGames emulano soluzioni sostenibili 
23 - Giochi di contestare le decisioni al suo interno, NewsGames sfidano a portarli dentro e fuori 
24 - Giochi distrarranno, NewsGames educano, insegnano, informano, riportano, politicizzano 
25 - Giochi scommettono nei singoli vincitori, NewsGames nella supremazia del popolo!

8 de dezembro de 2013

Manifesto dei NewsGames:il nuovo concetto di giochi dopo dei videogiochi I

Di fronte all'avanzata mediatica dell''industria del gioco d'azzardo e dominio dei cosiddetti giochi commerciali, è necessario creare un parametro per differenziare concettualmente i giochi come divertimento e ricreazione di giochi come emulatori di informazioni e  notizie. Senza pretese eccessive o arroganza! Ma il fatto è: la maggior parte dei generi di giochi, che si rivolgono esclusivamente alla alienazione e distrazione dei giocatoli, porta nel suo DNA il vecchio e già molto sfilacciato concetto legato alla parola gioco come qualcosa di dipendenza e distorsione. Quindi, vi proponiamo il concetto di giochi dopo dei videogiochi (games after games). Perchè giochi basati in informazioni e notizie non sono giochi! Sebbene l'uso gameplay di giochi e tecniche gamification, i NewsGames sono strumenti cognitivi che promuovono sociale, in particolare l'inclusione giocosa dei cittadini alla vita pubblica della città in cui si vivono. Giochi informativi non sono più un giocattolo per divertire e intrattenere! Perché il suo narrativa è basata su informazioni e news - il motore storico delle grandi rivoluzioni sociali. Dal l'Illuminismo, quindi ci sono più di 600 anni, la notizia è stata utilizzata come strumento di ricerca incrollabile nella nostra realtà quotidiana.

27 de novembro de 2013

NewsGames come l'installazione interattiva rendeno le città più intelligenti

C'è un urgente bisogno di fornire la emergenza immersione, fenomeno che i giocatori sono già abbastanza abituati. Tuttavia, non basta immergere da 
immergere. Per essere produttivi, ci deve essere una azione interattiva-proattiva. Per esempio, gli utenti del sistema devono prendere decisioni in sinergia nel minor tempo possibile. Come fare questo in caso di crisi istituzionali? Utilizzando installazioni immersive interattive da piattaforme basate NewsGames. Perché? I giochi le cui informazioni emulati aiutarano nel processo decisionale in modo critico.. Attualmente, ci sono posti di lavoro che includono i computer e sensori per rispondere al movimento, suoni, o altri tipi di stimolo termico. Molte opere d'arte su internet o arte elettronica sono altamente interattivi, rendendo il visitatore navigare ipertesto, accettando che il coinvolgimento o influenza del pubblico locale, o remoto cambia il corso dei lavori. Affrontare videogames come installazioni interattive con ripercussioni reali da di points ludo-informativo provocano effetti simili a nostro vedere, essere, vivere e pensare il luogo in cui viviamo. Il concetto deriva dalla installazione interattiva chiamata arte interattiva. Fin qui, niente di nuovo! Dopo tutto, questa categoria di arte coinvolge, in qualche modo, la partecipazione spettatore. Alcune performance artistiche che rende lo spettatore può camminare intorno all'opera, come grandi sculture o installazioni.Legge più in Portoghese.

12 de outubro de 2013

NewsGames entro dalle 8 diete e la garage cognitiva del padre di Steven Jobs

Entrambi i due articoli lavorano l'importanza della sinergia tra le otto diete (alimentare, corporale, emozionale, ricreativa, cognitiva, media, informazionale e gamifying) per il pieno sviluppo creativo e cognitivo di un bambino. A titolo di illustrazione, il garage del padre di Steven Jobs è stata utilizzata come un esempio di un otimo ambiente cognitivo basico. Partindo del principio sostenuto nel termine gamification (l'uso di tecniche di gioco fuori del regno di giochi), possiamo seguire una dieta gamifying, attraverso di cui i giochi perdono la loro mera funzione di reacrezione, ed assumono una logica più complessa dal punto di vista della sua copertura sociale. I giochi non sarebbero più considerati come tali e assumono un nuovo ruolo nella società, ma agiscono come strumenti di attivismo sociale .Si tratta di una dieta specifica che utilizza le risorse ricreative di vari generi e categorie di giochi (tra cui i newsgames) come una forma di lavorare abilità e competenze rivolte a obiettivi prefissati ed educative all'interno della comunità in cui operiamo. L'atto di  giocare se stesso lascia di essere un giocattolo di occasione. Con l'avvento della tecnologia digitale, i giochi sono diventati un ottimo strumento per la formattazione cognitiva, attraverso del quale i nuovi sistemi sono creati per trovare soluzioni a problemi reali. Legge più in Portoghese.

2 de outubro de 2013

NewsGames, giochi d'azzardo e la redenzione al poker del Ronaldo Fenomeno

Senza entrare nei mali sociali, economici e psicologici causati dal gioco d'azzardo, l'uso di personaggi famosi, come Ronaldo Fenomeno, in pubblicità di questo genere di gioco inverte completamente la logica in favore di giochi come semplice informazione e notizia. Dopo tutto, la demonizzazione storica della parola 'gioco' proviene esattamente del gioco d'azzardo. Sono giochi in cui la possibilità di vincere o perdere non dipende dall'abilità del giocatore. Ma unicamente sulla fortuna o la sfortuna di chi gioca. Ci sono due categorie distinte: la sfortuna con abilità e fortuna pura. Il timore è che l'iniziativa di utilizzare dell'Olimpo nel gioco d'azzardo in pubblicità può demonizzare anche il gioco termine e ridurre la convinzione che le piattaforme di gioco possono anche funzionare come base di informazioni reali. Per l'essenza del gioco d'azzardo è il processo decisionale del giocatore in condizioni di rischio economico. Piuttosto, le narrazioni dei giochi sulla base delle informazioni hanno come premessa basica aumentare la capacità criica del giocatore per agire socialmente e politicamente nella città in cui vive. Legge più in Portoghese.

30 de setembro de 2013

NewsGames - ricostruzione dei strade cognitivi per difendersi del Web 3.0


I giochi che utilizzano la notizia come elemento narrativo sono un ottimo strumento per l'utente di ricostruire la propria strada cognitiva, con un chiaro obiettivo di difendersi degli abusi del cosiddetto Web 3.0. Poichè, i giochi basati su notizie portano nel suo racconto un alto valore conoscitivo con potenza trasformatore comportamenti e la realtà, perché l'essenza del suo racconto stimolare la critica e il senso comune dei giocatori. Nel libro 'Vertigine digitale' (Vertigo Digital) l'inglese Andrew Keen ha messo, definitivamente, la galassia dei social network alla sbarra. In estrema sintesi, il guru anti-internet dice che il Web 3.0 di Facebook, Twitter e Google+ non ci fa bene. Per Keen, "davanti all'esibizionismo e narcisismo prevalenti, abbiamo renunciato da ogni diritto alla privacy, condividendo tutto online, persino dati intime". Secondo l'uomo più odiato nel Silicon Valley, la visibilità dei social network sarebbe una trappola contro i loro utenti. Editorialista del CNN e TechCrunch, Keen attacca dicendo che gli utenti dei social network si comportano come "esseri inchiodato su un palcoscenico teatrale condividendo una sorta di folle auto-promozione." Sempre più spesso, le persone sono immerse in un set completo di autorivelazione totale. Legge più in Portoghese.

17 de agosto de 2013

La narrativa dei NewsGames e la reinvenzione della democrazia postmoderna

La Norvegia è la prima collocata nel Democracy Index da una serie di responsabilità sociale che vengono adottate dalla maggioranza della sua popolazione. Ma, il Brasile occupa la 45 ª posizione nella stessa classifica, perché la maggior parte dei brasiliani ancora non soddisfano gli obiettivi che influenzano il tasso di una vera democrazia. Per una vera democrazia, siamo tutti corresponsabili! Del greco (demo + kratos), la democrazia è un sistema di governo in cui il potere di prendere decisioni politiche sarebbe nelle 'mani' delle persone (cittadini) sotto, direttamente o indirettamente, attraverso rappresentanti eletti. Una democrazia può esistere in un sistema presidenziale, parlamentare, monarchia costituzionale e repubblicana. Dal 2006, la rivista britannica The Economist valuta il grado di democrazia in 167 paesi attraverso cinque criteri generali: processo elettorale e pluralismo, libertà civili, funzionamento del governo, partecipazione politica e di cultura politica. Con note che vanno di 0-10, le nazioni sono classificate come democrazie piene, democrazie imperfette, regimi ibridi (tutti considerati democrazie) ei regimi autoritari (considerati dittatoriale). Legge più in Portoghese.


4 de agosto de 2013

Troop NewsGames - giochi che hanno cambiato il mondo negli ultimi 100 anni

Questo articolo è suddiviso in due parti. Nel primo, abbiamo trattato i giochi degli ultimi 100 anni. Nella seconda parte, abbiamo segnalato giochi virtuali che hanno causato trasformazioni ignificativas nella società. Durante tutta la sua genealogia, giochi virtuali e reale hanno sempre causato trasformazioni reali "silenziosi" in vari settori della società. La storia culturale, sociale e politica del gioco virtuale e reale è piena di piccoli 'rivoluzione silenziosa', ma non tanto in silenzio così per non essere notato. La cosiddetta cultura dei giochi è già una realtà quotidiana. Il gioco di azione-avventura World of Warcraft è in cima alla classifica dei 10 giochi virtuali che hanno cambiato il mondo negli ultimi 100 anni. Conosciuto semplicemente come i giocatori di Wow, il gioco MMORPG ha rivoluzionato il mondo dei giochi per ottenere il segno incredibile di oltre 12 milioni di utenti ogni mese. In vista della socialità, nessun altro evento virtuale ha pagato tale prodezza: elaborare una piattaforma multimediale di un numero quasi infinito di persone di scambiare esperienze e di esercizio giocoso con ripercussioni reali. Legge più in Portoghese.

3 de agosto de 2013

Newsgamifying l'adesione dei cittadini in tutto il mondo in azioni governative

Con maggiori opportunità di interazione e la collaborazione, le persone possono avere le migliori panorami dei luoghi in cui vivono e proporre soluzioni che possono essere implementate dal governo. Lo bordo è quasi pronto e manca solo il più importante: l'adesione partecipative di cosiddetti giocatori sociali in azioni governative. Sao Paulo apre la strada, fornendo una mappa interattiva che permette alle persone di esprimere la loro opinione sulla qualità del servizio di pulizia pubblica nelle città dell'area metropolitana. Utilizzando la tecnologia della realtà aumentata, il sistema invita il pubblico a partecipare ad un grande infografico collaborativo di modo trasparente e democratico. Per collaborare, ogni utente deve aggiungere un nuovo punto, indicando dove si vive nello spazio di ricerca della mappa. Cliccando sulla freccia verde che appare sullo schermo si visualizza un modulo, in cui il contribuente può compilare il vostro nome e commentare la qualità del servizio nella tua zona. Legge più in Portoghese.

1 de julho de 2013

NewsGames, media broadcasting e la version brasiliana della Primavera Araba

Le manifestazioni che hanno avuto le strade da nord a sud del Brasile hanno ossigenato la cittadinanza del popolo brasiliano con l'aria calda della primavera araba, che recentemente ha fatto cadere dittatori, despoti e burattini dei paesi al lungo del Medio Oriente e Nord Africa. Senza cadere nell'irresponsabile di fare una relazione diretta tra una cosa e l'altra, è chiaro che c'è grande insoddisfazione tra i brasiliani come le proteste che hanno caduto i principali leader di quella parte del mondo. E quello che i media e il giornalismo hanno a che fare con esso? Tutto! Dopo tutto, insieme con i media chiamato Giornalismo Broadcasting (prodotto da uno e consumato da milioni) produce l'immaginario sociale dalla finestra dei proprietari di grandi aziende dei media che, a loro volta, sono pesantemente finanziati dal governo. Si stima che il governo brasiliano  erogano anualmente 180 miliardi di reais di fondi pubblici per il finanziamento di grandi società di media come giornali, portali internet e agenzie di pubblicità. Le recenti manifestazioni in Paese della Palla hanno una vasta agenda di lamentele, come pubblicato il deputato Jean Wyllys (PSOL-RJ) sul tuo profilo Facebook. Le proteste origine in azioni di movimenti giovanili e partiti di sinistra a San Paolo. Il Movimento Free Pass (MPV) è sceso in piazza contro l'aumento di R$ 0,20 a tariffe degli autobus. La mobilitazione è cresciuta e ha preso per le strade del paese. Preoccupato per l'impatto delle proteste, Il MPV ha detto che stava si ritirando, ma poi mandò a dire che aveva riconsiderato la sua posizione. Nonostante l'azione vacillante di MPV, i manifestanti avevano obiettivi chiari. Legge più in Portoghese.

7 de junho de 2013

NewsGames come modelo di webgiornalismo e l'intransigenza dei media

Perché grandi portali brasiliani e italiani non hanno ancora adottato  un modo sistematico i NewsGames come un nuovo modello per il giornalismo on-line? Alcuni indizi sono nominati da Ian Bogost, game designer e professore di informatica interattiva presso il Georgia Institute of Technology. Parlando della sua esperienza nella produzione dei giochi editoriali nel NYTimes, Bogost descrive uno dei problemi è circa sull'organizzazione politica della società dei media. Un evento recente ha portato il tema dei NewsGames al panorama dei media globali. Un gioco di simulazione di guerra intitolato Endgame Siria ha respinto il processo di inclusione di App Store per il suo contenuto politico. L'episodio ha rivelato la prima reazione pubblica per l'intransigenza di un titolo di grande azienda mediatica contro un nuovo modello di giornalismo online. Disponibile su Android e com game i browser HTML5, il newsgame è basato sulla attuale guerra civile in Siria. Legge più in Portoghese.

17 de maio de 2013

Un newsgame lancia una grande domanda: “Do Humans have 23 years to go?”

Con la domanda "Gli esseri umani hanno 23 anni per andare?", l'Istituto per il futuro invita il mondo a suonare il grassetto newsgame Superstruct. E 'il primo gioco multiplayer di massa di previsione che ha notizia. Non si tratta solo di immaginare il futuro, è quello di inventare il futuro, la creazione di sovrastrutture per risolvere e lottare super minacce che il pianeta deve affrontare. Il newsgame Superstruct intesta un ranking sul grado di informazione nei giochi. Sulla base delle nostre osservazioni sito e ricerche sul campo, fare una lista in forma di infografico che prende in esame i titoli, generi e categorie di giochi popolari, e sulla base di una notizia vecchia. La disposizione non intende conclusiva, poiché è un argomento ancora oggetto di indagine scientifica. Ma serve come parametro per guidare i genitori, gli educatori e interessato a giochi come informazioni emulatori, soprattutto ora che la società sembra essersi svegliato per il fatto che i giochi sono diventati un ottimo strumento per il dibattito pubblico per la co-soluzione di problemi reali. Legge più in Portoghese.